Dal 1973, DEGW studia e progetta luoghi di lavoro, per renderli più adatti alle necessità di chi ogni giorno li vive. L’obiettivo non è mai cambiato: tradurre le esigenze del cliente in soluzioni spaziali, migliorando le performance aziendali e generando valore aggiunto al business.

DEGW analizza le informazioni fornite dal Cliente sulla sua struttura organizzativa attuale, su quella che vorrà instaurare in futuro, e sul modello di pianificazione degli spazi. Con queste preziose informazioni riesce ad individuare le necessità di spazio, attuali e future, in termini quantitativi e qualitativi. Ma non solo.

Attraverso le interviste ed i questionari studiati ad hoc per ciascun cliente e proposti ai responsabili dell’organizzazione a vari livelli, DEGW è in grado di definire le attribuzioni territoriali (uffici chiusi, spazi aperti, spazi di gruppo…) per i diversi dipartimenti, comprese le necessità di archiviazione, le aree speciali, gli spazi di supporto e i servizi. Il processo porta all’individuazione delle caratteristiche degli spazi, alla loro definizione funzionale, alle adiacenze (chi sta vicino a chi) e alla localizzazione dei dipartimenti.
È in questa fase che si affronta uno dei temi più critici: esiste o no la possibilità di creare postazioni di lavoro condivise?

Con tutti questi elementi DEGW sviluppa schemi e opzioni di Layout del piano tipo (spazi ufficio e supporto) comprese di tabelle delle superfici per fornire al Cliente le ipotesi preliminari di macro pianificazione degli spazi, accompagnati da pareri e punti di vista professionali sulle potenzialità del progetto, suggerendo integrazioni e soluzioni per ottenere uno spazio di lavoro idoneo, funzionale ed ambizioso, per il business e l’organizzazione aziendale.

Le attività svolte da DEGW nell’ambito dell’attività di Space Planning:

• Analisi dati organizzativi
• Interviste/questionari sulle necessità
• Concept Layout
• Alternative Test Layout
• Tabelle delle superfici
• Layout preliminari
• Ipotesi Distributive e di Worksetting