Nervesa 21

Una nuova oasi urbana, armonica e sostenibile

La riqualificazione integrale di un edificio per uffici della fine degli anni Settanta a due passi da Scalo Romana a Milano darà vita a una nuova oasi urbana, armonica e sostenibile. I lavori saranno completati entro la fine del 2023.

Progetto (en) Project

DEGW

Cliente (en) Client

Cromwell

Luogo (en) Location

Milano (en) Milan

Area

10.000 mq (en) 10.000 sqm

Servizi (en) Services

Progetto architettonico preliminare, definitivo, esecutivo, impianti meccanici, impianti elettrici prevenzione incendi, certificazione LEED Platinum + WELL Gold

Periodo (en) Timeframe

2021 - 2023

L’intervento di riqualificazione firmato da DEGW ha l’obiettivo di modernizzare l’immobile suddiviso in due torri e favorire la sua integrazione col territorio circostante, trasformandolo in una sorta di oasi metropolitana, con grande attenzione ai più moderni standard legati all’ESG.

L’obiettivo è infatti l’ottenimento delle certificazioni LEED livello Platinum e WELL livello Gold, oltre ad avere la predisposizione per ottenere la certificazione WiredScore. Per farlo, il progetto si basa su scelte costruttive e tecniche attente alla sostenibilità, come il risparmio energetico, l’utilizzo di energie rinnovabili, l’accumulo dell’acqua piovana per impianto idrico e irrigazione.

L’approccio progettuale nasce dallo studio e dalla conoscenza delle esigenze dei possibili tenant: flessibilità, funzionalità e frazionabilità sono le milestone per un’architettura timeless e riconoscibile. Il nuovo progetto modificherà l’immobile al fine di renderlo un edificio per uffici multi-tenant.

Un focus importante è rivolto alle aree esterne, che si estendono per 5.300 mq e saranno valorizzate e arricchite con numerosi servizi: parcheggi e posti bici con colonnine di ricarica elettrica, aree picnic e relax, zone meeting, uno spazio dedicato all’agricoltura urbana e un’area espositiva aperta che potrà accogliere mostre e iniziative artistiche. Aree comuni, insomma, studiate per promuovere l’interazione e la collaborazione. A completare il progetto, due rooftop esclusivi e l’installazione di quattro ascensori panoramici all’esterno del building, che guardano verso la città.

“Persone, tecnologia e comfort sono le parole chiave alla base del progetto: costruire un edificio innovativo, contemporaneo, tecnologicamente avanzato e dal design ricercato, che connetta uomo e spazi di lavoro attraverso un rapporto armonico con la natura. I tenant potranno inoltre beneficiare di una smart app in fase di sviluppo che li aiuterà a vivere al meglio gli spazi, all’interno di un progetto che mette l’individuo al centro e che si pone l’obiettivo di soddisfare, con un approccio olistico, le esigenze professionali più articolate incrementando, al contempo, il benessere personale”, spiega Alessandro Adamo partner e director DEGW | Lombardini22.